Mont Blanc Trident du Tacul
torna

Bonne Ethique. A destra di Les Intouchables, in piena parete sud, corta e bellissima. Attacco comodo, ha tre lunghezze, dalla seconda alla quarta, che sono capolavori di stile e tecnica di fessura.

Bonne Ethique. At the right of Les Intouchables, on the south side, it is short and beautiful climb. A first overhang leads to a ledge at the base of three super jam crack pitches.

La Diretta. Il primo tiro con Bonne Ethique, prosegue diretta per la fessura-dita, due lunghezze. Sempre su per la linea Bassanini (originale a dx nel gran diedro, chiodi)

La Diretta. It shares the first pitch with Bonne Ethique, than climbs a finger crack (2 pitches), a hand - off width crack and a grey hand - finger crack to big dihedral and last anchor.

Indurain. Sono state attrezzate le soste che hanno reso appetibile questa splendida via di fessura, completamente da proteggere tranne alcuni chiodi nella prima parte del terzo tiro.

Indurain. Blue line on the picture. It starts at the right of Bonne Ethique and follows a line of cracks.

Prima della Chandelle, come un birillo che fa angolo fra il versante occidentale e quello meridionale delle pareti dei satelliti, sta il Trident du Tacul (m 3639), caratteristico appunto per il tridente sommitale. E’ il più rapido da raggiungere. Partendo da ovest, poco prima del canale con la Chandelle, in piena parete sale

Trident du Tacul (3639 m) is placed like a corner dividing west and south sides of the Satellites. The approach is easy from Torino hut, only one hour walking. From the left:

Eclipse. L’attacco non è immediato da distinguere con una breve paretina tecnica passata la terminale fino alla prima sosta da attrezzare in una nicchia. Aspettare il sole perché il primo tiro è un fuori misura violento e il secondo uno strenuo incastro di dita. Molto ingaggio fisico anche nei tiri sommitali. Discesa in doppia lungo les Intouchables.

Eclipse. The route starts near th couloir with a couple of face technical moves leading to a niche. Cams for belay. Wait for the sun before climb the next pitch, a hard offwidth, and the following, a strenuous finger jam. The last pitches are also strenuous. Rappel on The Intouchables.

Les Intouchables. Parte appena girati sul versante sud-ovest del Trident in una evidente fessura ad arco con un chiodo a fessura alla base. Anche qui il primo passo è violento. Fessure delicate portano al tiro in comune con Eclipse poi a destra su una placca in ombra fino alla famosa fessura finale, le cui protezioni fix sono state rimosse. Discesa lungo la via.

Les Intouchables. It starts few meters after the corner on the west side of Trident: a crack with a piton. The first steps are very hard. Series of crack lead to a shared pitch with Eclipse, then right on a shadow-face to the famous jam crack. Rappel on the route.